Tesseramento

Calderoli. Renzi cerca di comprarsi i si al Referendum annunciando aumenti mensili di 30 o 50 euro delle pensioni quando invece sono solo aumenti annuali...

29 novembre - Ci vuole un bel coraggio davvero a cercare di andare a comprarsi il Si al referendum, come sta facendo Renzi, promettendo un aumento dai 30 ai 50 euro in più alle pensioni più basse, facendo credere che si tratti di un aumento mensile, quando invece è solo un aumento annuale una tantum, aumento che l'Istat ha quantificato in 38 euro medi all'anno.

Questa operazione mi ricorda tanto quella del famoso bonus da 80 euro fatto, giusto giusto, prima delle elezioni Europee e poi, passate le elezioni, smantellato in toto visto che ad oltre un milione e 400 mila persone è stata chiesta la restituzione di quei soldi.

Un buon motivo in più per votare No al referendum!

Lo afferma il sen. Roberto Calderoli, vicepresidente del Senato e responsabile organizzazione e territorio della Lega Nord

 

 

 

 

 

Lega Nord Padania, via Carlo Bellerio, 41 - Milano - Copyright © 1997-2017 Tutti i diritti riservati. CF 97083130159