P.a.: Fedriga, vittoria dei cittadini su mire espansionistiche Renzi

Roma 25 nov. – “E’ una vittoria per i diritti dei cittadini. Renzi voleva appropriarsi delle competenze delle regioni con il solo fine di nominare i suoi uomini dappertutto. Fortunatamente la Corte Costituzionale ha sancito che gli interessi dei cittadini e i diritti degli enti locali valgono più degli interessi particolari del governo”. 
 
Lo dichiara Massimiliano Fedriga capogruppo alla camera della Lega Nord commentando la sentenza con cui la Corte Costituzionale ha accolto l'impugnazione della Regione Veneto relativa alla legge delega Madia di riforma delle P.A.

 

 

 

 

 

Lega Nord Padania, via Carlo Bellerio, 41 - Milano - Copyright © 1997-2017 Tutti i diritti riservati. CF 97083130159