Garante minori sequestrata: Rondini (LN), governo serio manderebbe a casa responsabili

Roma, 16 feb. – “Il sequestro del magistrato Filomena Albano avvenuto ieri ad opera di una trentina di immigrati del centro di accoglienza di Cassano delle Murge, dimostra ancora una volta come la situazione sia completamente fuori controllo. La maggior parte di questi cosiddetti minori non accompagnati dichiara più di16 anni nascondendo la propria maggiore età per godere dei diritti riservati ai minori; vale la pena di ricordare infatti che il 53% dei cosiddetti minori ospitati a spese de contribuenti ha più di 17 anni e solo l’8% ha meno di 14 anni. Un governo serio, oltre ad impedire simili situazioni, prenderebbe immediatamente provvedimenti nei confronti dei responsabili del sequestro.  Dice bene la garante dei minori quando afferma che non dovrebbero essere parcheggiati nei centri d’accoglienza. Occorrono infatti criteri di distinzione tra veri profughi e migranti economici, che invece rappresentano la maggior parte delle persone arrivate in Italia che andrebbero immediatamente rimpatriate”.   
 
Cosi' il deputato della Lega Nord Marco Rondini.

2 per mille

 

 

 

 

 

Lega Nord Padania, via Carlo Bellerio, 41 - Milano - Copyright © 1997-2017 Tutti i diritti riservati. CF 97083130159