Ue: Lega, Gentiloni non imiti Renzi, 'fenomeno' in Italia e muto in Europa

Roma, 8 Marzo - "Non faccia come il suo predecessore, 'fenomeno' in Italia e muto in Europa. Spieghi al Consiglio come e' fatto davvero il nostro Paese". Così il capogruppo della Lega Nord, Gian Marco Centinaio, replicando alle comunicazioni nell'Aula del Senato del premier Paolo Gentiloni, in vista del Consiglio europeo del 9 e 10 marzo. "Racconti della vicenda Consip, spieghi all'Europa cosa sta succedendo, che la piu' grande stazione appaltante italiana e' finita nella bufera per colpa del giglio magico - ha aggiunto -. Spieghi che la politica del Paese e' bloccata per il Congresso del Pd, di cui non frega niente a noi e alla gente, e che sta rompendo le scatole al mondo". "Abbiamo apprezzato i modi, da tempo non se ne vedevano in quest'aula, ma i contenuti sono sempre gli stessi - ha proseguito Centinaio -. Dopo il 4 dicembre dovevate fare la riforma della legge elettorale, per far finalemente votare gli italiani ma e' l'unica cosa a cui nessuno sta piu' pensando".

 

 

 

 

 

Lega Nord Padania, via Carlo Bellerio, 41 - Milano - Copyright © 1997-2017 Tutti i diritti riservati. CF 97083130159