Migranti: Molteni, stop navi dalla Libia, buonisti complici di vittime e invasione

Roma 3 apr. - "Chi ancora oggi non è d'accordo al blocco delle navi provenienti dalla Libia fa finta di non vedere lo scempio e le vittime che la politica buonista del Pd  e dei ben pensanti come Fico ha provocato.  Gli stessi 5stelle che vogliono la cancellazione del reato di clandestinità e hanno sostenuto Mare Nostrum e tutte le missioni europee di traghetto dei clandestini. Sul tema immigrazione il M5S la pensa esattamente come il Pd. La Lega è chiara: blocco navale, respingimenti,  pattugliamenti delle coste libiche e i rimpatri di massa. L'invasione va bloccata al di là del Mediterraneo perché non possiamo accogliere tutta l'Africa. Stop al commercio di persone e all'invasione di immigrati clandestini. Non saremo mai complici di migliaia di vittime e di un'invasione incontrollata".
 
Così Nicola Molteni, vicepresidente dei deputati della Lega Nord.

2 per mille

 

 

 

 

 

Lega Nord Padania, via Carlo Bellerio, 41 - Milano - Copyright © 1997-2017 Tutti i diritti riservati. CF 97083130159