Senato: Centinaio, governo abusivo. Subito al voto

Roma, 6 Aprile - " Anche oggi dobbiamo stendere un velo pietoso sulla figura che ha fatto la politica. Immagino i disoccupati, i pensionati con la minima, gli imprenditori strozzati dallo stato assistere al teatrino Alfano-Renzi-Torrisi. Privilegiati che si scannano e si ricattano per una poltroncina in commissione. Renzi e Alfano si facciano da parte, tolgano finalmente le mani dal potere e liberino il
Paese dalla stretta mortale della loro incapacità ".

Così Gian Marco Centinaio, capogruppo della Lega Nord al Senato.

2 per mille

 

 

 

 

 

Lega Nord Padania, via Carlo Bellerio, 41 - Milano - Copyright © 1997-2017 Tutti i diritti riservati. CF 97083130159