Fiscal compact: Lega, noi gli unici a votare contro, Renzi chieda scusa e si faccia da parte

Roma, 10 lug. - "E' surreale che oggi Renzi venga a dire che bisogna abolire il Fiscal compact. E' un'offesa verso i cittadini visto che questo trattato fu votato da tutti tranne che dalla Lega. Ora il Pd cambia idea e segue quello che noi diciamo da anni, così come sta avvenendo anche per la questione dell'immigrazione. Gli italiani non possono essere presi in giro. Renzi chieda scusa perché le misure votate dal Pd hanno prodotto solamente danni e stanno affossando il Paese. Ora non vengano a raccontare balle. Sono loro gli artefici di questo disastro. Chiedano scusa e si facciano da parte".

 

Lo dichiarano i capigruppo di camera e senato della Lega Gian Marco Centinaio e Massimiliano Fedriga.

 

2 per mille

 

 

 

 

Lega Nord Padania, via Carlo Bellerio, 41 - Milano - Copyright © 1997-2017 Tutti i diritti riservati. CF 97083130159