Lega: PD e M5S spieghino soldi che si sono intascati

Roma, 15 sett. - "I soldi rubati in questi anni dal PD sono incalcolabili perché a loro basta cambiare nome per pulirsi la coscienza.  Stesso discorso per Di Maio e Di Battista che anziché parlare di un processo in cui la Lega non c'entra nulla e viene  invece massacrata con un'azione antidemocratica e indegna, spieghino ai cittadini i fondi pubblici a disposizione delle forze politiche. Ci raccontino infatti come mai sbandierino a destra e manca che non utilizzano soldi dei cittadini quando invece i gruppi parlamentari del movimento 5 stelle si sono intascati circa 35 milioni di euro di denaro pubblico".

 

Lo dichiarano i capigruppo di camera e senato della Lega, Massimiliano Fedriga a Gian Marco Centinaio. 

 

2 per mille

 

 

 

 

Lega Nord Padania, via Carlo Bellerio, 41 - Milano - Copyright © 1997-2017 Tutti i diritti riservati. CF 97083130159