On. Grimoldi (lega nord) - immigrati. Sindaco Giuseppe Sala chiede meccanismi punitivi per sindaci lega che non si prendono i profughi? Quelli che lui chiama profughi sono clandestini.

17 novembre 2017 - Il sindaco Giuseppe Sala propone meccanismi punitivi per i Comuni dell'area metropolitana che lui definisce profughi?

Vuole meccanismi punitivi per i sindaci della Lega che non vogliono prendersi i clandestini?

Sala delira. Intanto quelli che lui definisce profughi sono richiedenti asilo che solo nel 6% dei casi ottengono lo status di rifugiato e nell'80% dei casi risultano clandestini da espellere.

Qui non stiamo parlando di siriani che scappano da Isis o dalla guerra ma di nigeriani, senegalesi, ivoriani, gambiani ecc, tra l'altro quasi tutti giovani in buona salute.

Sala se li prenda se li vuole, ma non minacci i sindaci leghisti che hanno promesso ai loro cittadini di mettere i bisogni dei propri cittadini come priorità e la smetta di raccontare balle su un inesistente ripensamento nella linea dei sindaci leghisti.

Sala smetta di fare il ministro dell'Immigrazione e inizi a fare il sindaco...


Lo dichiara l'on.Paolo Grimoldi, deputato della Lega Nord e Segretario della Lega Lombarda

 

2 per mille

 

 

 

 

Lega Nord Padania, via Carlo Bellerio, 41 - Milano - Copyright © 1997-2017 Tutti i diritti riservati. CF 97083130159