Tesseramento

Festa della donna

8 MARZO FESTA DELLA DONNA

UN REGALO PER TUTTE LE MAMME

ASILI NIDO GRATUITI

 

 

CONFERENZA STAMPA 05032014 - ROMA - SALVINI 

ASILI NIDO GRATUITI

 

 

{module FESTA DELLA DONNA}

 

LEGA: SALVINI, GIORGETTI E BITONCI PRESENTANO PROPOSTE PER DIFFUSIONE E GRATUITA’ ASILI NIDO

Lanciata campagna 8 marzo per la donna che lavora

 ROMA, 5 MAR – Maggiore diffusione e gratuità degli asili nido, più attenzione all’inserimento dei bambini appartenenti a famiglie monogenitoriali e dei bambini disabili e applicazione del principio di residenza continuativa tra i requisiti prioritari per accedere ai servizi. Questi i punti cardine di una proposta di legge depositata dalla Lega Nord a Montecitorio e Palazzo Madama e presentata questa mattina durante una conferenza stampa alla Camera dal segretario federale Matteo Salvini, dai capigruppo di Senato e Camera Massimo Bitonci e Giancarlo Giorgetti e dalle parlamentari del Carroccio. “Sabato in 50 piazze del Nord saranno diffusi obiettivi, contenuti e dettagli delle norme che abbiamo depositato oggi in Parlamento. Da questo governo smart – dice Salvini -, che non perde occasione per far leva sulla sua preponderante componente femminile, ci aspettiamo tutto il sostegno necessario a far sì la nostra proposta diventi una realtà. Vorremmo che il Governo aiutasse le mamme concretamente e che non si limitasse alle chiacchiere. Ci dicano solo se è si quando e se è no perché. Sfidiamo Renzi a dare risposte o saremo costretti a intuire che le donne presenti nel suo esecutivo vengono solo usate”. “Questa non è una legge per incentivare la natalità ma per permetterla – aggiunge Giorgetti -. La nostra proposta è la risposta più eloquente a chi dice che solo gli immigrati possono garantire un futuro a questo Paese”. “Oggi si continua a banalizzare la questione femminile – conclude Bitonci - proponendo soluzioni attraverso quote o riserve mentre potrebbe essere efficacemente risolta attraverso la realizzazione delle nostre proposte. Basta guardare nei Paesi del Nord Europa dove le donne sono messe in condizione di poter svolgere qualsiasi mansione perché possono contare su una rete di servizi per l’assistenza dei loro figli e delle loro famiglie”.

 

 

 

 

 

 

Lega Nord Padania, via Carlo Bellerio, 41 - Milano - Copyright © 1997-2017 Tutti i diritti riservati. CF 97083130159