Costi camera: Caparini (ln), tagli troppo timidi. Serve cura da elefante

ROMA, 21 DIC. - La Lega Nord  vota a favore del blocco dell'adeguamento dell'indennità, della diaria e dei rimborsi dei parlamentari - e dei conseguenti vitalizi - ma boccia il progetto di bilancio della Camera dei Deputati per il prossimo triennio. A commentare è Davide Caparini, parlamentare leghista e componente dell'ufficio di presidenza di Montecitorio : " le iniziative adottate sono troppo timide, se a un bulimico togli una caramella sicuramente fai bene ma certo non è sufficiente per guarirlo. La Camera costa ancora troppo e le misure messe in campo, seppur meritevoli, non sono sufficienti. Certo, nel 2016 spenderemo l'11,7 per cento in meno del 2011 mentre il resto delle amministrazioni centrali dello Stato spendono il 12 per cento in più, ciò non toglie - conclude Caparini - che qui serve una cura da elefanti"

Simbolo Europee 2019

 

 

 

Lega Nord Padania, via Carlo Bellerio, 41 - Milano - Copyright © 1997-2019 Tutti i diritti riservati. CF 97083130159