L.stabilita': Centinaio (ln), su balneari scandaloso governo non trovi soluzione

ROMA, 21 DIC. - " E' scandaloso che il governo non abbia ancora trovato una soluzione per salvaguardare le 30.000 imprese balneari". Lo dichiara Gian Marco Centinaio, capogruppo della Lega Nord al Senato. "A febbraio la Corte Europea deciderà sulla proroga dei 5 anni quindi tra meno di 3 mesi oltre 350.000 cittadini italiani potrebbero perdere le loro attività. Spagna e Portogallo hanno difeso le proprie attività considerando le concessioni demaniali concessioni di beni e non di servizi e questa - spiega Centinaio - potrebbe essere la soluzione . Intanto, il governo prenda subito una posizione prorogando i termini delle concessioni e - conclude Centinaio -  lavori seriamente per arrivare a una soluzione definitiva".

 

Simbolo Europee 2019

 

 

Lega Nord Padania, via Carlo Bellerio, 41 - Milano - Copyright © 1997-2019 Tutti i diritti riservati. CF 97083130159