Il Movimento

Partito Identità e Democrazia: programma


1. Rispetto del principio di democrazia

Il partito Identità e Democrazia (ID) e i suoi membri basano il loro progetto politico sulla conformità con i principi democratici e con la carta dei diritti fondamentali, rifiutando pertanto qualsiasi affiliazione nel passato o nel presente, nonché qualsiasi connessione o simpatia per qualsiasi progetto autoritario o totalitario.

2. Sovranità

Il partito ID ritiene che la sovranità degli Stati e dei popoli, appoggiandosi alla collaborazione fra le nazioni, sia una soluzione. Rifiuta pertanto qualsiasi politica volta a creare un Super-Stato o qualsiasi modello sovranazionale. L’opposizione a qualsiasi trasferimento della sovranità nazionale a organi sovranazionali e / o istituzioni europee è uno dei principi fondamentali che uniscono il membri del partito ID.

3. Identità

I partiti ei i Deputati europei del partito ID imperniano la loro alleanza politica sulla conservazione dell’identità dei popoli e delle nazioni d’Europa, in conformità con le caratteristiche specifiche di ogni popolo. Il diritto di controllare e regolare l’immigrazione è conseguentemente un principio fondamentale condiviso dai membri del partito ID.

4. Specificità

I membri del partito ID riconoscono che ognuno ha il diritto di difendere i propri modelli economici, sociali, culturali e territoriali specifici e unici in Europa. Il partito ID intende tutelare la diversità dei progetti politici dei propri membri.

5. Libertà

I membri del partito ID basano il loro movimento politico sulla difesa delle libertà individuali, ponendo l’accento sull’importanza particolare di proteggere la libertà d’espressione, considerando che attualmente la libertà digitale è sempre più minacciata.

 

6. La cultura come base dell’azione politica

Il partito ID ritiene che la cultura sia l’essenza stessa di qualsiasi azione politica e che solo una pedagogia sia culturale sia scientifica possa consentire lo sviluppo di una coscienza politica nel cittadino.


www.id-party.eu

Contributi L. 3/2019

In questa sezione sono pubblicati:

  • i contributi ricevuti a decorrere dal 31/01/2019 (entrata in vigore della norma) ai sensi dell'articolo 1, comma 11, della Legge 9 gennaio 2019, n. 3

 

Elezioni trasparenti

In base alla legge del 9 gennaio 2019 n.3 (*), in questa sezione trovano spazio i curriculum vitae e  il relativo certificato penale dei candidati alle competizioni elettorali di qualunque genere, escluse quelle  relative a comuni con meno  di  15.000  abitanti. 

(*)

LEGGE 9 gennaio 2019, n. 3 

Misure per il contrasto dei reati contro la pubblica amministrazione, nonché in materia di prescrizione del reato e in materia di trasparenza dei partiti e movimenti politici. (18G00170) (GU Serie Generale n.13 del 16-01-2019)

 

 

 

Simbolo Europee 2019

 

 

Lega Nord Padania, via Carlo Bellerio, 41 - Milano - Copyright © 1997-2019 Tutti i diritti riservati. CF 97083130159