On. Grimoldi (LEGA NORD) – Produzione industriale in calo a maggio. Tutti gli indicatori economici confermato il fallimento del governo Renzi

11 luglio - “Non c’è un indicatore economico che sia uno che conferma l’ingiustificato ottimismo dei proclami di Renzi.
A maggio l’indice destagionalizzato della produzione industriale è diminuito dello 0,6% rispetto ad aprile e complessivamente nel trimestre marzo-maggio 2016 la produzione è aumentata di un misero 0,1% rispetto al trimestre precedente. 
E questa sarebbe la ripresa annunciata?

Nei giorni scorsi le associazioni di categoria del mondo produttivo hanno ricordato, snocciolando cifre impietose, che i cittadini italiani pagano 28 miliardi di tasse in più rispetto alla media europea, circa 461 euro di maggiori tasse pro capite, che le nostre imprese perdono 269 ore l'anno per adempimenti burocratici, circa 92 ore in più rispetto alla media europea, e sono gravate da una pressione fiscale complessiva del 64,8% contro una media europea del 40%, e che la pubblica amministrazione statale ha debiti con le imprese che forniscono beni e servizi per oltre 65 miliardi e mezzo e ritardi abissali nei pagamenti.
Tutti questi numeri certificano il totale fallimento della politica economica del Governo Renzi.”

Lo dichiara l'on.Paolo Grimoldi, deputato della Lega Nord

Simbolo Europee 2019

 

 

 

Lega Nord Padania, via Carlo Bellerio, 41 - Milano - Copyright © 1997-2019 Tutti i diritti riservati. CF 97083130159