Immigrati: fedriga, silenzio boldrini su violenze capodanno fa schifo

ROMA, 11 LUGLIO - "Quando c'è da farsi chiamare "Presidentessa" tutti a parlare di diritti delle donne, quando c'è da difendere 1.200 donne aggredite a capodanno da clandestini invece stanno tutti zitti.  Boldrini dove sei? Che schifo, che vergogna! Nemmeno una parola per le donne aggredite in Germania? Non si tratta di casi isolati ma di centinaia di clandestini violenti. Ma per i buonisti di professione va tutto bene, non è colpa di uomini violenti ma è colpa nostra che non vogliamo integrarli".


Lo scrive su Facebook
Massimiliano Fedriga, capogruppo della Lega Nord alla Camera.

Simbolo Europee 2019

 

 

 

Lega Nord Padania, via Carlo Bellerio, 41 - Milano - Copyright © 1997-2019 Tutti i diritti riservati. CF 97083130159