Mps: salvini, operazione trasparenza, siano pubblici i beneficiari dai 100mila euro in su

ROMA, 11 LUG "Dopo due anni lo scandalo Mps è ancora senza soluzioni. Peggio: l'inazione in malafede del governo è solo il tentativo di coprire le responsabilità enormi del Pd e l'alibi per proteggere qualche amico. Un eventuale salvataggio questa volta sarebbe a carico dello Stato e quindi di tutti i cittadini. Per questo pretendiamo una grande operazione di trasparenza da Mps con una dichiarazione completa su quanto, a chi e quando è stato dato in termini di finanziamenti, mutui e altro. Vogliamo che sia pubblico l'elenco completo dei beneficiari dai centomila euro in su  - privati, aziende e associazioni - che hanno ricevuto e mai restituito a vario titolo soldi dal Monte dei Paschi di Siena  e per cui pagheranno i contribuenti. Un atto morale e doveroso nei confronti dei cittadini truffati e di tutti coloro che, loro malgrado, sono chiamati a coprire i buchi di una gestione fallimentare e forse anche truffaldina. A quel punto i conti li faremo noi"

Così il segretario della Lega Nord e presidente Ncs Matteo Salvini

Simbolo Europee 2019

 

 

 

Lega Nord Padania, via Carlo Bellerio, 41 - Milano - Copyright © 1997-2019 Tutti i diritti riservati. CF 97083130159