Nizza: Candiani (Ln), Italia assente su piano politico internazionale. Renzi irresponsabile

Roma, 19 Luglio - " Il momento politico è cruciale. Il susseguirsi degli eventi drammatici pone come priorità del dibattito il contrasto al radicalismo islamico alla luce dei fatti di Nizza e delle razioni del dittatore Erdogan dopo il tentato golpe. Il governo non dovrebbe occuparsi d'altro: le riforme costituzionali non hanno alcuna importanza al confronto della sicurezza nazionale. Pretendiamo che in senato sia fissata una sessione dedicata interamente al radicalismo religioso e alla politica estera. Oggi l'Italia risulta completamente assente sul piano politico internazionale".
 
Così, Stefano Candiani, vice capogruppo della Lega Nord al Senato e componente della commissione politiche europee.
 
" Basta passerelle, frasi fatte e perbenismi vari. E' ora di affrontare di petto il pericolo terrorismo, l'incoscienza di Renzi, lo porta a continuare a trattare con gli stati islamici, ma per il bene dei cittadini, si deve subito cambiare rotta.  Martedì in commissione verranno i ministri Gentiloni e Pinotti e relazioneranno sugli ultimi eventi. Lo faranno solo perché glielo abbiamo imposto, fosse per loro, continuerebbero a nascondere la testa sotto la sabbia: non glielo permetteremo. E' l'ora - conclude Candiani - di agire". 

Simbolo Europee 2019

 

 

 

Lega Nord Padania, via Carlo Bellerio, 41 - Milano - Copyright © 1997-2019 Tutti i diritti riservati. CF 97083130159