Tortura: Centinaio, stop legge vittoria nostra e di tutti i cittadini onesti

ROMA, 19 LUG "Grande vittoria della Lega Nord che è riuscita ad ottenere lo stop della legge sulla tortura. Non ci sarà alcuna umiliazione per le forze dell'ordine che potranno continuare a lavorare con onestà e tranquillità così come hanno fatto fino ad ora. Abbiamo sconfitto pericolose derive buoniste di una certa sinistra che, con la complicità dei grillini, ha l'unico obiettivo di punire chi protegge i cittadini"

Così Gian Marco Centinaio, capogruppo della Lega Nord al Senato, commenta l'esito della capigruppo di oggi che ha deciso di rinviare il ddl tortura all'esame dell'Aula di Palazzo Madama. Il provvedimento, secondo il calendario iniziale, avrebbe dovuto essere licenziato oggi dai senatori.

Simbolo Europee 2019

 

 

 

Lega Nord Padania, via Carlo Bellerio, 41 - Milano - Copyright © 1997-2019 Tutti i diritti riservati. CF 97083130159