On. Grimoldi (Lega Nord) - Immigrati. Renzi intervenga subito per liberare Milano invasa da 3300 clandestini. Non si può trasformare la città in una tendopoli

09 agosto - Renzi la smetta di baloccarsi con le Olimpiadi e intervenga subito per evitare che Milano si trasformi in una nuova Calais, come profetizza il suo sindaco Giuseppe Sala che vaneggia di allestire tendopoli in città per sistemare i più di 3300 immigrati che da sabato si sono riversati in città, complici anche i respingimenti alla frontiera Svizzera. Il sindaco Sala non ha più il controllo della situazione e vuole trasformare Milano in un 'hotspot' metropolitano: una follia agostana che Renzi e Alfano hanno il dovere di fermare. Milano non merita di essere trasformata in una tendopoli: ora il Governo intervenga prendendo una parte, se non tutti, di questi immigrati e li trasferisca subito in altre Regioni dove ci sono spazi per accoglierli."

Lo dichiara l'on.Paolo Grimoldi, deputato della Lega Nord e Segretario della Lega Lombarda.

 

 

 

Lega Nord Padania, via Carlo Bellerio, 41 - Milano - Copyright © 1997-2020 Tutti i diritti riservati. CF 97083130159