Lavoro: Simonetti, con i voucher disoccupazione oltre il 15,5%

Roma, 14. Sett. – “E’ uno scandalo che questo governo consideri occupati ragazzi che lavorano con i voucher a 7 euro l’ora nei supermercati  e che riescono a portare a casa al massimo 500 euro l’anno. Uno stratagemma vergognoso utilizzato per falsare mostruosamente i dati sull’occupazione. Senza questo sporco trucco, infatti, come confermato dallo stesso ministro Poletti, se non dobbiamo considerare occupate le 550 mila persone senza nessuna altro lavoro, se non i voucher stessi, la disoccupazione reale sale almeno al 13,5% . A forza di nascondere i problemi sono troppi i ragazzi che stanno abbandonando questo paese che sta diventando una vera e propria polveriera sociale”. 

 

Così in question time Roberto Simonetti  capogruppo della Lega Nord in commissione lavoro

 

Simbolo politiche 2018

 

 

Lega Nord Padania, via Carlo Bellerio, 41 - Milano - Copyright © 1997-2019 Tutti i diritti riservati. CF 97083130159