Deutsche Bank: Guidesi (LN), Padoan chiarisca se Tesoro possiede derivati

Roma, 4 ott. - “Vista la situazione drammatica in cui versa la Deutsche Bank che ha in bilancio circa 42 miliardi di dollari di contratti derivati, pari a circa duemila volte la capitalizzazione di mercato dell'istituto stesso e 15 volte il PIL tedesco, chiedo che il ministro Padoan informi le Camere sul numero dei contratti derivati che il Dipartimento del Tesoro ha attualmente in corso con la Deutsche Bank e quali misure intenda intraprendere al fine di ridurne il volume. Una comunicazione resa ancor più urgente dal fatto che la stessa banca tedesca non solo non sarebbe in grado di smaltire un ammontare così elevato di derivati, ma non avrebbe neanche i soldi per pagare la sanzione di 14 miliardi, inflitta dal Dipartimento di Giustizia statunitense per lo scandalo dei titoli tossici legati ai mutui. Attendiamo dal ministro una risposta celere”. 
 
Così Guido Guidesi, capogruppo della commissione bilancio della Lega Nord e firmatario dell’interrogazione.

Simbolo Europee 2019

 

 

 

Lega Nord Padania, via Carlo Bellerio, 41 - Milano - Copyright © 1997-2019 Tutti i diritti riservati. CF 97083130159