Calderoli. Referendum. Renzi trasforma la legge di stabilità in un 'libro dei sogni' pieno di promesse irrealizzabili per rastrellare consensi per il si

15 ott. - Come volevasi dimostrare Renzi ha deciso di trasformare la legge di Stabilita  in un 'libro dei sogni' zeppo di promesse elettorali che mai potrà realizzare, visto che occorrono 15 miliardi solo per neutralizzare le clausole di salvaguardia e scongiurare l'aumento dell'Iva, e che l'Unione Europea bloccherà la maggior parte di queste sparate.
Ma tutto fa brodo e visto che Renzi ha un disperato bisogno di rastrellare consensi per il Si allora ecco che promette tutto e il contrario di tutto: va dai costruttori e promette il ponte di Messina e altre infrastrutture che tanto resteranno sulla carta, va dagli agricoltori e promette di eliminare l'imu agricola, ma il meglio del repertorio, ovviamente, lo riserva alla legge di Stabilità. 

Bisogna fare presa sul mondo il privato? Bene promettiamo l'abolizione di Equitalia e la creazione di una nuova agenzia e tante altre belle favolette.
Bisogna fare presa sul mondo del pubblico? Pronti, ecco la promessa dello sblocco dei concorsi pubblici e l'assunzione o la regolarizzazione di 10 mila dipendenti tra forze di polizia e personale sanitario ecc.
E già che le stiamo sparando grosse vuoi non mettere nel calderone anche il rinnovo dei contratti pubblici bloccati da anni? Così, giusto per strizzare  l'occhio anche ai sindacati. Senza contare il grande pacchetto, anzi pacco, delle pensioni… 

E poi ancora un 'condonino' per 3 milioni di contribuenti sugli interessi delle cartelle esattoriali. E poi soldi per edilizia scolastica, soldi per le periferie ecc.

Peccato che non sarà in grado di mantenere nemmeno una di queste promesse, ma intanto l'illusionista di Rignano sull'Arno promette tutto a tutti pur di conquistare qualche voto in più al referendum per salvare la sua riforma e la sua 'cadrega'...

 

Lo afferma il sen. Roberto Calderoli, Vice Presidente del Senato e Responsabile Organizzazione e Territorio della Lega Nord

Simbolo Europee 2019

 

 

 

Lega Nord Padania, via Carlo Bellerio, 41 - Milano - Copyright © 1997-2019 Tutti i diritti riservati. CF 97083130159