Costi politica: Lega, Renzi vergogna, Pd vota contro i tagli

Roma, 25 ott. – “La Lega Nord ha votato contro la richiesta di rinvio in commissione della proposta di legge sul taglio dei costo della politica rispetto la quale abbiamo presentato un solo emendamento. Vista l’importanza del tema in questione ci sembrava opportuno infatti affrontare subito l’argomento e non rinviarlo dopo il referendum. Lega che negli anni ha presentato numerose proposte rivolte all’abbattimento dei costi della politica, ultima quella per l’abolizione dei vitalizi ferma in commissione dal dicembre 2015. Ancora una volta Renzi e il suo governo dovrebbero vergognarsi, perché nei fatti il PD è sempre contro un reale taglio delle spese”.  
 
Lo dichiara il deputato della Lega Nord Davide Caparini.

 

 

 

Lega Nord Padania, via Carlo Bellerio, 41 - Milano - Copyright © 1997-2020 Tutti i diritti riservati. CF 97083130159