Migranti: Fedriga, Alfano e Morcone offendono cittadini di questo paese

Roma, 25 ott. – “Le dichiarazioni del ministro Alfano e di Morcone sono inaccettabili e offendono cittadini che semplicemente non si sono piegati al volere del governo illegittimo. A Gorino, in provincia di Ferrara, il governo ha infatti requisito una struttura gestita da privati e in provincia di Verona ha fatto la stessa cosa, sequestrando un hotel privato per alloggiare clandestini. In tutto questo, Alfano e Morcone offendono con disprezzo cittadini di questo paese con frasi inqualificabili: i due soggetti diano le dimissioni e se ne vadano, non possiamo permettere che il popolo sia rappresentato da persone che lo disprezzano”. 
 
Così Massimiliano Fedriga, capogruppo alla Camera della Lega Nord.

Simbolo Europee 2019

 

 

 

Lega Nord Padania, via Carlo Bellerio, 41 - Milano - Copyright © 1997-2019 Tutti i diritti riservati. CF 97083130159