Migranti: Pini, Caritas guadagna su clandestini, cittadini onesti pagano: questo è ripugnante

Roma, 26 ott. – “Di ripugnante c'è solo l'ipocrisia di una chiesa che da una parte mantiene in vaticano il reato di immigrazione clandestina e dall'altro chiede ad uno stato laico di farsi invadere da milioni di islamici senza alcun filtro. Un’invasione pagata interamente dai cittadini mentre la Caritas e le coop guadagnano miliardi grazie al business dell’immigrazione clandestina. Questo è veramente ripugnante, non certo chi difende pacificamente, ma con orgoglio, la propria terra e le proprie radici da una invasione programmata e imposta. Stupisce che Mons Negri non abbia ancora preso le distanze da Manservigi, l'unico vero soggetto ripugnante in tutta questa storia”.
 
Questo il commento del deputato della Lega Nord Gianluca Pini alle parole di monsignor Massimo Manservigi.

Simbolo Europee 2019

 

 

 

Lega Nord Padania, via Carlo Bellerio, 41 - Milano - Copyright © 1997-2019 Tutti i diritti riservati. CF 97083130159